RISTORAMENTO

Camminiamo alzando gli occhi al cielo, perchè l'aiuto ci viene da Colui che ha fatto il cielo e la terra (SALMO 121).

L'uomo e la donna

divisorio

"Dio disse: "Poi Dio disse: «Facciamo l'uomo a nostra immagine, conforme alla nostra somiglianza, e abbiano dominio sui pesci del mare, sugli uccelli del cielo, sul bestiame, su tutta la terra e su tutti i rettili che strisciano sulla terra». Dio creò l'uomo a sua immagine; lo creò a immagine di Dio; li creò maschio e femmina".

Torna indietro

Da quel triste giorno, la relazione fra uomo e donna è sempre stata conflittuale. Ognuno avalla ciò che le proprie credenze lo spingono a credere, e si comporta secondo la concezione che ha, o ciò che sente nel cuore di fare. Così ci sono sempre stati uomini che hanno amato le loro donne e donne che hanno amato i loro uomini. Molte donne sono state la causa della rovina di molti uomini, come Eva, e anche sono state un aiuto convenevole all'uomo per fare la volontà di Dio.

Non saprei da che parte far pendere la bilancia, ma sta di fatto che quel giorno ha portato con se ciò che si vede ancora oggi. Mentre non giustifico certamente la malvagità di nessuno, allo stesso tempo, fermo per quanto sta scritto, devo riconoscere che Iddio ha dato ad ognuno il suo peso. Il comandamento di Dio che regola il rapporto fra uomo e donna è ed è sempre stato il reciproco rispetto; il rispetto che ogni creatura deve avere dell'altro. Ciò che il peccato ha generato è orrendo; la civiltà dei popoli non ha certo fatto sopire più di tanto gli istinti ribelli dell'uomo, nè quelli ammalianti delle donne.

Non vorrei però perdermi in questi discorsi; desidero invece osservare l'Uomo che ha saputo fare la volontà di SUo Padre, perchè Lui è la chiave che ci può far comprendere il disegno di Dio dall'inizio alla fine. Se osserviamo Lui, allora capiremo, e non prima, che la sola cosa che conta è il rispetto dei ruoli. Proveremo ad osservarlo nel suo rapporto con sua madre, MAria, che lui chiama genericamente, donna.Vai alla meditazione

Io credo che per trattare correttamente il tema in oggetto, sia necessario rifarsi ad alcune considerazioni, che sono si ipotetiche, solo perchè poco spiegate nelle scritture, ma nascondono degli insegnamenti

Lasciaci un tuo commento, ci spronerà a servirti ancora
Free Guestbooks by Bravenet.com
Il contenuto di questo sito è di proprietà dell'autore. Può essere usato liberamente citando la fonte.